Finalmente la Prima Vittoria del 2014 per l’Inter

Finalmente è arrivata la prima vittoria dell’anno per la squadra nerazzurra, dopo un digiuno che sembrava non finire mai. Ma non è stata una vittoria facile, anzi tutt’altro. Si è trattato di una partita sofferta, con molte occasioni perse, e che lascia nei tifosi la sensazione che la squadra debba ancora fare molto lavoro per sbloccarsi davvero e tornare in forma. Ma è certamente un risultato che rompe l’incantesimo che sembrava aleggiare sull’Inter da un paio di mesi (da quella bella vittoria nel derby durante l’ultima partita del 2013), e che permette ora di guardare più serenamente al prossimo appuntamento, che è quello con la Fiorentina.

Uomo del momento è Samuel, che con il suo bellissimo colpo di testa su calcio d’angolo di Hernanes è riuscito a andare in gol. Mazzarri ha schierato la doppietta Guarin – Hernanes in attacco, e entrambi hanno fatto una buona prestazione. Quello che risulta ancora in forma non smagliante è invece Milito, che ha sprecato un’importante occasione da gol.

Il Sassuolo si è dimostrato una squadra combattiva e ben piazzata, e il suo portiere Pegolo ha fatto una prestazione davvero notevole nel respingere gli attacchi degli avversari. Non è bastato per fermare l’Inter, che ora in classifica raggiunge la quinta posizione. Per la squadra di Mazzarri questa vittoria è un segno importante, che tranquillizza i tifosi e placa le polemiche, permettendo a giocatori, CT e società di organizzare il prossimo match con maggiore serenità.

Lascia un commento