Contro il Catania l’Inter cerca la riscossa

Erano quasi vent’anni che le cose non andavano così male per le due squadre di Milano, entrambe male in campionato e anche nelle coppe, con delle società che sembrano brancolare nel buio. Ma l’Inter non accetta certo di farsi prendere dallo scoraggiamento, e anzi promette battaglia per la partita di domenica in casa contro il Catania.

A Milano, di fronte ai suoi tifosi, la squadra ha promesso di impegnarsi al massimo per invertire il trend negativo. Milito, in particolare, si è detto ben consapevole di quanto è importante a questo punto che la squadra ottenga una vittoria, per dare finalmente una svolta a questo campionato così difficile.

Nel frattempo, è il mercato a catalizzare le attenzioni della società, con il probabile ritorno di Guarin in cambio di Vucinic. Il colombiano si è allenato con la squadra e sarà forse disponibile per la partita contro il Catania, anche se dovrebbe partire dalla panchina.

È un momento davvero complicato per la squadra, e la vicenda di Guarin, che ha provocato non poche tensioni, ne è la dimostrazione. I tifosi non possono fare altro che continuare a sostenere la squadra (senza per questo, e giustamente, perdonare eventuali errori) e farle sentire tutto il suo calore affinché possa superare presto questo difficile periodo.

Lascia un commento